Trova

martedì 13 giugno 2017

Come sgrassare e smacchiare i mobili in legno laccati di bianco

I mobili laccati di banco possono sporcarsi in modo tale che un panno umido o un detersivo leggero non siano sufficienti per sgrassare e smacchiare il mobile.

Ho molti mobili laccati di bianco, alcuni con la protezione trasparente e altri no, in ogni modo il prodotto ideale per sgrassare e smacchiare questo tipo di mobile è lo sgrassatore universale alla marsiglia, cioè quello bianco denso.

I migliore sgrassatori che ho usato per questi mobili sono il chanteclair e il W5 della LIDL

Spruzzare sul mobile e passare un panno insistendo sulle parti più grasse o macchiate, però attenti a non togliere la vernice.

lunedì 5 giugno 2017

Come sbiancare il frigorifero ingiallito


  1. Spegnere il frigo
  2. Strofinare il frigo con un buon sgrassatore o con una crema di pulizia in crema 
  3. Risciacquare e quindi fare un risciacquo finale con un panno umido e bagnato con alcol
  4. Strofinare il frigo con candeggina delicata o con acqua ossigenata cremosa per capelli a volume 40
  5. Se possibile coprire con un telo per 1 giornata
  6. Risciacquare con un panno con acqua e quindi con alcol
  7. Per ultimo strofinare e asciugare allo stesso tempo con ammoniaca (potete usare della carta assorbente bagnata con ammoniaca asiugando allo stesso tempo)
  8. Se il frigo si presenta opaco potete renderlo lucido strofinandolo con cera trasparente per automobile 
  9. Accendere il frigo

Come sgrassare la vasca da bagno dopo l'uso di oli per corpo o capelli

Gli oli da bagno o gli oli per i capelli possono far sì che la vasca rimanga unta e sporca. Per pulire e sgrassare velocemente la vasca togliendo macchia e aloni contemporaneamente avete bisogno di:

sgrassatore o detersivo per stoviglia a mano di buona qualità come lo svelto ad esempio
ammoniaca
spugna da cucina

versare un po' di detersivo o sgrassatore su una spugna umida
spruzzare la vasca con ammoniaca
strofinare
aspettare alcuni minuti e risciacquare
se macchie o aloni gialli persistono ripettere l'operazione ma questa volta usare anche della candeggina gentile assieme all'ammoniaca (prima di spruzza la vasca con ammoniaca e quindi con candeggina gentile).

Se non sopportate l'odore dell'ammoniaca potete usare bicarbonato o aceto al suo posto